Biscotti di casa















...casa di chi non lo so, ma si chiamano proprio così, Hauskekse, e sono assai semplici da preparare e ottimi da tuffare nel caffelatte.
Con questa dose avrete circa 50 pezzi:
  • 50 g. di burro;
  • 100 g. di zucchero a velo;
  • 1 bustina di zucchero vanigliato;
  • 1 cucchiaino di buccia grattugiata di limone;
  • 1 uovo;
  • 220 g. di farina;
  • 170 g. di amido;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 125 ml. di panna;
  • un pizzico di sale.
Il burro va sbattuto a crema con lo zucchero a velo e con lo zucchero vanigliato e la buccia di limone. Si aggiunge quindi l'uovo, continuando a sbattere a crema - se all'inizio la massa sembra grumosa, niente paura, insistete. A questo punto potremo aggiungere, alternandoli, la farina, l'amido, il lievito setacciati insieme, la panna ed il sale, con l'aiuto di una spatola o di un cucchiaio di legno. La pasta che si ottiene è facilissima da maneggiare e non si appiccica: si fanno dei serpentelli da arricciare a S e fare cuocere in forno pre-riscaldato a 200º per circa 10-12 minuti.

Commenti

Post popolari in questo blog

Biscotto materano da latte

Giammelle d'uova, alias: savoiardo giulianese

"Pasticciotti" natalizi