Missi Roti

Non so in quale delle numerosissime lingue parlate in India, roti vuol dire pane. Il Missi Roti è un tipo che viene dalla regione del Punjab ed è fatto con farina di ceci, a cui si aggiunge la farina atta, cioè farina integrale. In India, è molto comune accompagnarlo con un bicchiere di bevanda allo yoghurt (lassi), ma io lo uso a cena con i normali piatti di curry e simili.
Quattro dischi di missi roti si preparano con
  • 115 g. di farina di ceci (si chiama besan);
  • 115 g. di farina integrale;
  • 1 peperoncino verde, privato dei semi e sminuzzato (con i guanti!!!!);
  • 1/2 cipollotto verde, sempre finemente sminuzzato;
  • 1 cucchiaino di semi di coriandolo;
  • mezzo cucchiaino di turmerico (curcuma);
  • mezzo cucchiaino di sale;
  • 1 cucchiaio di burro fuso o olio vegetale;
  • 120 ml. di acqua tiepida.
La preparazione è molto semplice e parte dalla miscela degli ingredienti asciutti a cui vanno aggiunti il burro fuso o olio e l'acqua tiepida, impastando il tutto in una pasta malleabile. (Se necessario, si può aggiungere altra acqua fino ad arrivare a 150 ml.). La boccia di pasta si pone poi a riposare in una ciotola leggermente unta per mezz'ora. Successivamente si divide in quattro porzioni, da spianare su una superficie infarinata in dischi dal diametro di una ventina di centimetri.
Per la cottura, vai col risparmio energetico: non c'è bisogno di usare il forno. Il missi roti si cuoce infatti sulla griglia o su una padella antiaderente, anche questa leggermente unta, per circa due minuti per lato a calore medio. Si serve caldo.
Bild hinzufügen

Commenti

  1. Semnbrano anche alla mia portata... ci proverò!
    Baci
    Stefania

    RispondiElimina
  2. Ciao Antonella, scusami per non aver ancora risposto alla tua email ma in questi giorni ho un sacco di impegni... assolutamente no, non sono uscita dai tuoi sostenitori, il tuo blog mi piace moltissimo e mi piace condividere anche con te le mie passioni! Questo pane indiano ad esempio mi attrae moltissimo, starà benone anche con i miei piatti al curry! Ti abbraccio e a presto, un caro saluto. Deborah

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    Partecipa anche tu al Contest di Marzo de LA CUCINA ITALIANA dedicato al TIRAMISU'!

    Per info:
    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/04/10.
    Buon lavoro!

    RispondiElimina

Posta un commento