Torta di ribes con crosta di mandorle

Questa è di qualche settimana fa, ma la prossima estate aspetterò luglio per prepararla, così non dovrò pagare i ribes al prezzo dei rubini: adesso impazzano le bacche di tutti i tipi, ribes rossi ribes neri mirtilli lamponi uva spina e chi più ne ha più ne metta, e io ho fatto la cretinata di comprarli subito appena li ho visti ricomparire sul mercato!
Come che sia, questo è un Blechkuchen, la torta bassa rettangolare, davvero buono buono... Per una teglia grande ci vuole un chilo di ribes, e il portafogli si è opposto con un secco: NO. Conseguenza: teglia 24 per 24 e metà dose. Io vi dò la ricetta con la dose intera, che viene dal ricettario altoatesino di Gasteiger-Bachmann-Wieser.
Intanto procuriamoci, appunto, un chilo di ribes e divertiamoci a staccarli dai rametti. Al termine dell'operazione, dopo che avrete stramaledetto il momento in cui vi è venuta l'idea della torta di ribes per via della bestiale noia, potrete dedicarvi alla pasta base:
  • 220 g. di burro;
  • 200 g. di zucchero;
  • 1 bustina di zucchero vanigliato;
  • 1/2 cucchiaino di buccia di limone grattugiata;
  • un pizzico di sale;
  • 4 uova M;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • 70 g. di amido di grano;
  • 150 g. di farina 00 (#405);
  • 50 g. di mandorle macinate.
Si inizia dal lavorare a crema il burro con lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il sale e il zeste di limone, unendo a poco a poco le uova leggermente sbattute. Si incorpora la farina setacciata con l'amido e la farina di mandorle e poi si "spalma" il composto sulla teglia, avendo cura di stenderlo con la maggiore uniformità possibile.
Sulla base si spargono i ribes, che devono essere ben asciutti, e poi si completa con uno Streusel alle mandorle preparato impastando in un composto sbriciolato
  • 30 g. di zucchero;
  • 50 g. di farina 00 (#405);
  • 80 g. di mandorle grossomanamente macinate;
  • 100 g. di burro freddo.
Cuocete in forno preriscaldato a 180º per circa mezz'ora e servite nature o con della panna montata poco zuccherata. Al posto dei ribes stanno benissimo anche le ciliegie o l'uva spina.

Commenti

Post popolari in questo blog

Biscotto materano da latte

Giammelle d'uova, alias: savoiardo giulianese

"Pasticciotti" natalizi