Torta al limone e fragola


Immaginate una torta soffice al buon sapore di limone, dalla consistenza singolare perché fatta quasi di schiuma, "montata" su una base di pasta frolla e marmellata di fragole. L'idea finale è mia, la marmellata pure, fragole doc del Brandeburgo; ma il Gâteau Mousseux au Citron è quello con cui l'autrice di Eryn folle cuisine ha conquistato la Francia, e a ragione.

Ingredienti per una torta da 26 cm.:
  • Una base di pasta frolla preparata come vi spiego qui;
  • Un barattolo di marmellata di fragole da 300-350 g. (non fate gli avaracci come me, la prossima volta ne metterò di più, è che volevo conservarne un po' per uso personale);
  • 4 uova, separate;
  • 120 g. di farina;
  • 130 g. di zucchero (nell'originale 150);
  • 80 g. di burro fuso, freddo;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • un pizzico di sale;
  • un pizzico di bicarbonato;
  • 120 ml. di succo di limone (2 o 3 limoni);
  • Buccia grattugiata di un limone;
  • Una bustina di zucchero con vaniglia;
  • Zucchero a velo per spolverare.
1. Preparate la pasta frolla, lasciatela in frigo per un'ora e foderate solo la base di uno stampo da 26 cm.
2. Preriscaldate il forno a 180 gradi e cuocete la base per 10 minuti. Lasciate intiepidire e ricoprite di marmellata di fragole.
3. Setacciate farina, lievito, sale e bicarbonato. Montate i tuorli con lo zucchero proprio bene, finché non formano il nastro; aggiungete burro, buccia e succo di limoni, continuando a montare, e poi piano piano la farina, a velocità minima, senza lavorare troppo l'impasto, giusto per incorporarla.
4. Adesso è il momento degli albumi. Montate a neve e incorporate piano piano alla massa precedente.
Versate il tutto sulla frolla e infornate a 180 gradi da 15 a 20 minuti. Lasciate intiepidire nel forno spento e leggermente aperto perché il dolce non si afflosci, poi una volta freddo spolverate di zuccheor a velo.
Inutile dire che potete anche preparare solo la torta al limone, senza frolla, che risulterà molto delicata e leggera, proprio nel senso letterale della parola, sembra fatta di spuma...

Commenti

Post popolari in questo blog

Biscotto materano da latte

Giammelle d'uova, alias: savoiardo giulianese

"Pasticciotti" natalizi