Caramel-Walnut Apple Cake (di Re Artù)


Non è la solita torta di mele!!! Base morbidissima alla vaniglia, mele a pezzi grossi, quello che la rende particolare è la colata al caramello. Grazie alla King Arthur Flour, da me invece vi verrà un piccolo trucco che migliora ulteriormente l'aroma, e cioè l'aggiunta all'impasto di una grattatina di fava Tonka.

Base:
  • 155 g. di farina 00 (#405);
  • 100 g. di zucchero (1/2 cup);
  • 1/4 di cucchiaino di lievito per dolci ;
  • un pizzico di sale.
  • 90 g. di burro, morbido ma ancora freddo, in 6 pezzetti;
  • 1 uovo L;
  • 1 tuorlo d'uovo;
  • vaniglia;
  • 90 g. di Schmand (panna acida), al 24%, o se non la trovate, stessa quantità di panna liquida;
  • Una grattatina di fava Tonka, o se preferite, di noce moscata.
Procedete con il metodo "inverso", che vi spiego qui, lavorando con questi ingredienti.

Copertura:
  • 2 grosse mele tagliate ciascuna in otto pezzi
  • 60 g, di noci grossolanamente tritate
  • 140 g. di caramello solido da sciogliere oppure 12-14 bonbons al caramello
  • 40 g. di latte intero o panna.
Prima di tutto tostate le noci in forno per una decina di minuti e salatele molto leggermente. Preparate il dolce, sistemando i pezzi di mela in ordine sparso - devono trovarsi disposte a caso e il bello è questo, perché evitano un risultato asciutto. Cuocete per 40 minuti (con prova stecchino) a 180 gradi, in stampo da 22 cm. e intanto preparate il caramello sciogliendo i bonbons o il caramello solido nel latte o panna. Niente vieta di preparare il caramello da zero e mescolarlo poi con molta attenzione al latte (caldo!) Quando la torta esce dal forno, liberatela dallo stampo appena tiepida e versatevi sopra  il caramello, badando che coli nelle fessure che si saranno formate intorno ai pezzi di mela. Terminate con i pezzetti di noci tostate.

Commenti

  1. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Biscotto materano da latte

Giammelle d'uova, alias: savoiardo giulianese

"Pasticciotti" natalizi