Biscotti ai cereali


La ricetta di questi biscotti viene dalla Grecia, ma non è greca: arriva dalla sorella di Herr Doktor-Doktor alias mia cognata, che è un vero peccato non abbia un proprio blog in quanto chi la conosce sa che maga è in fatto di dolci. 
Chi voglia chiamarli pomposamente Grancereale come faceva una volta mia suocera, potrebbe anche farlo: somigliano molto; e tuttavia farebbe loro un torto, perché sono... più buoni!
Questo biscotto è trasformista: a seconda del tipo di fiocchi d'avena e di ingredienti aggiuntivi che userete, avrà una consistenza più o meno rustica, pur essendo sempre croccante. Mia suocera ce ne ha recentemente mandati un pacchetto in cui lei aveva usato del semplice muesli (probabilmente senza frutta secca e con cereali teneri) e pinoli; il risultato era sorprendente, molto delicato e diverso da quelli, uguali, che avevo assaggiato da lei la prima volta. Quindi ci si può sbizzarrire.
Per circa 24 biscotti (ingredienti base evidenziati in grassetto, gli altri da considerarsi intercambiabili con quelli che preferite):
  • 100 g. di fiocchi di cereali misti (avena, farro, orzo, grano, segale)
  • 75 g. di farina integrale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 uovo M
  • 75 g. di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 45 g. di burro
  • 30 g. di olio d'oliva delicato (In mancanza, o in caso di dubbio sulla delicatezza dell'olio e rischio "sapore d'insalata": 75 g. di burro e non ne parliamo più)
  • 2 albicocche secche
  • Un cucchiaio di semi di lino
  • Un cucchiaio di semi di zucca
  • Un cucchiaio scarso di anacardi a pezzetti
  • Un cucchiaio scarso d'uvetta
Tagliare a pezzettini le albicocche secche.
Lavorare a crema il burro con lo zucchero e l'olio. Aggiungere l'uovo e continuare a montare. Incorporare la farina mista al lievito, il sale, i fiocchi d'avena, i semi di lino e il resto degli ingredienti optional. 
Porzionare con un cucchiaio su una teglia rivestita di carta forno ed appiattire leggermente con la mano bagnata. Cuocere a 180 gradi per 15-20 minuti. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Biscotto materano da latte

Giammelle d'uova, alias: savoiardo giulianese

"Pasticciotti" natalizi