Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2017

Biscotti del pollaio

Immagine
No che non sono per le galline. Li chiamo così perché sono pieni di semi. Ma sono davvero buonissimi e la farina di farro apporta quel certo je ne sais quoi. Quello che a me poi piace particolarmente è la forma a cuscinetto, risalente all'originale (che in Francia si chiama biscuit Cocotte)in quanto semplifica le cose quando si tratta di fare le porzioni, tagliare, etc., insomma tutta la parte che trovo meno divertente e che mi fa venire per un secondo il pensiero eretico se non sia meglio andare a comprarseli, i biscotti. E invece non è meglio. Perché non c'è niente da fare, son più buoni, questi.
160 g. di farina di farro bianca160 g. di farina di farro semintegrale160 g. di zucchero semolato fine100 g. di semi misti (lino, girasole, sesamo...)4 g. di lievito per dolciuna bustina di zucchero con vaniglia 75 g. di burro fuso, freddo45 g. di olio di mais o girasole30 g. di uovo intero (sbattere a frittata e pesare)70 g. di acqua5 g. di sale Tostare per prima cosa i semi. Basta…